MANERBA DEL GARDA

Manerba del Garda è uno dei più interessanti comuni della Valtenesi. Suddivisa nelle sei frazioni di Solarolo, Montinelle, Balbiana, Pieve, Crociale e Gardoncino, Manerba è assai ricca di attrazioni turistiche, tra le più celebri sicuramente il Parco Naturale della Rocca, autentico giardino botanico naturale che vanta 400 tipi di vegetazione, comprese le 21 specie di orchidee tra le quali anche esemplari decisamente rari, e l’Isola di San Biagio, più comunemente conosciuta come Isola dei Conigli. 

Manerba, come tutta la Valtenesi, è caratterizzata da colline verdeggianti, coltivate a oliveti e vigneti, che rendono il panorama estremamente piacevole, ed è in grado di offrire una vacanza ricca di opportunità: molti gli itinerari storici, artistici, archeologici, naturalistici, enogastronomici, le piste ciclabili, e gli spazi per il divertimento ed il relax. Numerose e suggestive sono infatti le chiese, sparse sul territorio, ricche di affreschi, a testimonianza di una secolare tradizione religiosa e artistica. Tanti anche gli scavi che sono stati effettuati nella zona e che hanno riportato alla luce le strutture murarie di uno dei più importanti castelli del territorio bresciano nel periodo medievale. Tra le istituzioni votate alla documentazione del passato di Manerba e dintorni, il Museo Archeologico della Valtenesi che testimonia la presenza di insediamenti che risalgono al tardo neolitico.
 
Tra le bellezze naturali di Manerba ci sono di certo le numerose spiagge che per quasi 12 kilometri offrono una straordinaria varietà di percorsi con sempre nuove prospettive verso il lago, i monti e i campi erbosi. 
La Spiaggia della Romantica è la più grande e più conosciuta di Manerba, ma non da meno sono quelle di Pisenze, Sasso, Dusano e San Sivino. Ognuna con la proprie particolarità, le spiagge di Manerba sono tra le più frequentate del Lago di Garda grazie all’ottima esposizione che permette loro di godere del sole per quasi tutta la giornata. Le spiagge di ciottoli di Manerba circondano la Rocca e danno vita a splendidi percorsi per passeggiate e gite in bicicletta in cui da un lato si ha il panorama dell’azzurro lago e dei paese all’orizzonte e dall’altro il verde dei prati e dei campi. 
 
Nelle vicinanze di alcune, come della Romantica, si possono trovare molti servizi quali bar, ristoranti e negozi che permettono un turismo confortevole; presso altre, come nel caso della Spiaggia del Sasso, all’interno del magnifico Parco Naturale della Rocca, ci si trova immersi nella natura incontaminata ed emozionante di queste zone, con sentieri e vie d’arrampicata, questa spiaggia si offre ad un turismo più orientato all’esperienza sportiva e alla scoperta delle bellezze naturali e paesaggistiche. La Spiaggia di Dusano ha invece un suo fascino molto particolare e romantico grazie all’antico porticciolo caro ai vecchi pescatori locali, all’ampia vista dal Lago con la penisola di Sirmione, il Monte Baldo e le montagne veronesi, con la muraglia rocciosa retrostante e la suggestiva cascata del Rio.
 
Numerosi sono inoltre i locali in cui riscoprire la genuinità e la qualità dei prodotti locali quali olio, vino, pesce di lago, ortaggi, tartufo e miele. Così come le manifestazioni tradizionali ed internazionali durante il corso dell'anno, le manifestazioni sportive e gli appuntamenti legati all'enogastronomia e moltissime altre sempre dedicate agli straordinari prodotti del territorio e che valorizzano ulteriormente l’esperienza turistica offerta da Manerba del Garda.http://www.comune.manerbadelgarda.bs.it/